Harry Potter: Bus messi a disposizione per l’emergenza Covid-19!

In questo periodo di emergenza si cercano aiuti in ogni campo ed ecco arrivare quello da parte di Warner Bros che mette a disposizione tutti i bus del tour di Harry Potter agli studi di Leavesden, al Servizio Sanitario Nazionale NHS.

Questi bus molto simili al Nottetempo mostrato nella saga, sono utilizzati per trasportare i fan fino ai Warner Bros Studios a Londra, negli studi di Leavesden, adesso prestati all’ospedale West Hearts.




L’NHS sta utilizzando così questi bus a tema per affrontare al meglio questa emergenza Covid-19 che ha colpito tutto il mondo oramai da diverso tempo.
Questi mezzi sono comodi proprio per la capienza ovvero tre piani, completamente sanificati e messi a disposizione per gli spostamenti necessari tra le tre zone degli ospedali.
A tal proposito è intervenuto Paul Da Gama, responsabile del West Hearts Hospitals NHS Trust, che dichiara:

Il nostro staff forse non viaggerà verso luoghi insoliti, ne tanto meno sbircerà nel dietro le quinte di un grande film, ma riusciranno a fare magie adesso.

Ecco le parole di un portavoce della Warner Bros invece:

Siamo molto contenti di avere un ruolo importante per aiutare il nostro servizio sanitario Nazionale in questo brutto periodo, non c’è utilizzo migliore di questo per i nostri bus al momento.

Marco Paradiso

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *