Harry Potter e la Camera dei Segreti: 10 curiosità sul film che devi sapere!

Siamo tornati con le curiosità, questa volta tocca al secondo film della saga: La Camera dei Segreti!
Visto il buon riscontro del primo articolo che potete trovare QUI, iniziamo subito con il secondo.

La spada che Harry impugna nella parte finale del film è vera!
Proprio così, non è stata fabbricata appositamente per la pellicola ma bensì è stata comprata ad un asta e utilizzata proprio per la Camera dei Segreti.
Quando si parla di risparmio eh?

Nell’oscura stanza delle pozioni possiamo notare ben 1000 bottiglie, veramente tantissime, quando invece le uniche pozioni che sono poi state bevute dai protagonisti non erano nient’altro che delle zuppe.

Vi ricordate la scena tra Goyle e Draco? in cui proprio Malfoy dice “non sapevo sapessi leggere”?
Bene, è una frase interamente ideata da Tom Felton, improvvisata sul momento che è piaciuta particolarmente al regista che decise di tenerla nella produzione finale.

Durante le riprese finali di “Harry Potter e la camera dei segreti” le voci di Ron e Harry sono cambiate particolarmente, a tal punto di decidere di farle doppiare per renderle più omogenee con le prime riprese e l’età dei due giovani personaggi.

E’ il momento di Dobby!
Questo simpatico personaggio è stato creato interamente al computer, infatti nelle riprese gli attori hanno dovuto improvvisare parlando con una semplice palla arancione fissata su un bastone, ci vuole talento no?

Durante le riprese del film, sfortunatamente è venuto a mancare il criceto di Emma Watson, di nome Millie.
La produzione quindi per onorarlo ha deciso di fare un funerale privato in grande stile a cui hanno partecipato tutti.

Tra una ripresa e l’altra Rupert Grint, ovvero Ron, ha disegnato una caricatura di Alan Rickman, il professor Piton, che dopo averla vista decise di farsela autografare.
E’ un ricordo che Alan ha deciso di tenere sempre con se, tra i suoi ricordi.

La scena memorabile in cui Harry e Ron si trovano nella famosissima Ford Anglia volante è stata la prima scena girata del film in assoluto.
Per girarla è stato impiegato un mese intero, diciamo che non dovrebbe essere stato cosi facile, anche perchè vennero distrutte ben 14 macchine prima di riuscire nella scena definitiva.

Impossibile non ricordare Richard Harris che morì alcune settimane prima del lancio del film, il 25 ottobre 2002.

Eddie Redmayne, attore che venne poi scelto per interpretare Newt Scamander in Animali Fantastici, fece un provino per il ruolo di Tom Riddle ne La Camera dei Segreti, venne però scartato.

Marco Paradiso

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *