Harry Potter film Vault. Prima parte…

Il mondo di Harry Potter può essere compresso in 12 volumi perfettamente suddivisi? Certo grazie all’edizione di libri Harry Potter: Film Vault: Volumes 1–12 Insight Editions.
Noi di Edicola del Nerd vi recensiremo in tre parti i dodici volumi,

A prima vista, i libri sono brillanti e colorati, con bellissime copertine. Ogni libro ha un esclusiva stampa d’arte. Ciascun volume ha 63 pagine. E nonostante il numero ridotto di fogli l’autore Jody Revenson, ha fatto un ottimo lavoro in ogni aspetto. Ogni libro tratta un argomento particolare, dalle creature magiche ai luoghi ed eventi riguardanti sia i libri che i film di Harry Potter.
Ma diamo un’occhiata più da vicino ai contenuti dei primi 4 volumi.

Volume 1: Creature Foresta, Lago e Cielo

Questo primo volume include solo alcune creature di tutta la serie. Il libro è fornitissimo di concept art, molti dei quali riguardano concept “prima apparizione cinematografica”, “note di progettazione” e citazioni di descrizioni tratte da alcuni passi dei libri. Queste note sono utili per conoscere le creature che vediamo anche solo per alcuni minuti nei film. Possiamo trovare una parte dedicata solamente ai draghi che sono tra le creature preferite di qualsiasi serie fantasy ed ovviamente non potevano far eccezione nel mondo magico. Il volume è pieno di informazioni e note di artisti e tecnici che hanno dato vita alle creature sullo schermo.

Secondo volume Diagon Alley, Hogwarts Express e Ministero
Il secondo libro della serie tratta alcuni luoghi speciali. Ci sono meno concept art in questo volume, ma le foto dei set e le immagini tratte dai film sono notevoli. Danno davvero la giusta proporzione della magia che suscitano queste location. Gli scenografi ricordano le loro impressioni riguardo alla corruzione del set di Diagon Alley, asserendo che volevano renderlo un luogo con uno “stile Dickensiano”. Ed in caso di bisogno c’è anche una mappa di Diagon Alley con i negozi etichettati in modo da sapere esattamente dove si trovano tutti. Fate caso al layout schematico completo di Gringott e il massiccio sistema di grotte sotterranee.

Volume 3: Horcruxes e Doni della Morte

Questo volume discute dello sviluppo degli Horcrux di Lord Voldemort in più ci fa conoscere altri oggetti magici. Lo specchio delle Emarb , i pezzi degli scacchi magici visti nella Pietra filosofale e la Poetra filosofale stessa. Il titolo del volume è leggermente fuorviante, in quanto ci sono solo 16 pagine del libro che parlano degli Horcrux. Tuttavia, il volume è ancora pieno zeppo di informazioni e storia su parecchi oggetti magici che persino Hermione amerebbe. Nota speciale di questo volume è l’inclusione dell’arte degli storyboard.

Volume 4: Studenti di Hogwarts

Il volume 4 è probabilmente uno dei volumi che tutti ameranno di questa serie. Ogni pagina è un profilo dettagliato di ogni personaggio principale della serie di Harry Potter. A partire da Harry stesso, i profili includono Ron, Hermione, Neville e molti altri. Ogni personaggio include una descrizione della casa, dell’occupazione e del set di abilità di quel personaggio. La particolarità di questo volume è il rapporto di continuità tra le foto e i set di Harry Potter. Ci sono foto degli attori dal primo all’ultimo film. Sembra quasi di vedere gli attori crescere al susseguirsi delle pagine del volume.
A presto con il prosieguo dell’opera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *