Harry Potter, Tom Felton vuole il reebot della saga

Harry Potter è sicuramente tra le saghe più riuscite non solo nella storia dei libri ma anche per quanto riguarda il mondo cinematografico oltre che quello del merchandising. Passano, infatti, gli anni ma il marchio creato dalla J.K.Rowling va sempre di moda oltre ad essere tra i più ricercati.

Harry Potter, Tom Felton si vede nel reebot

Harry Potter è tra le saghe più appassionanti in circolazione. Di questo potete esserne certi. Motivo per il quale, spesso circolano notizie fake circa l’imminente arrivo di serie Tv o nuovi film. Capitolo che non merita, comunque, neanche tante attenzioni. Tuttavia, oltre ai milioni e milioni di fans c’è anche chi, tra i protagonisti della saga cinematografica, vorrebbe una sorta di spin-off o addirittura il reboot dei film perché convinto che con il trascorrere degli anni e con le tantissime innovazioni presenti o in arrivo, Harry Potter possa continuare a tenere alta l’attenzione.


L’ultimo in ordine cronologico ad esprimersi in merito è stato Tom Felton, che nella saga ha interpretato Draco Malfoy. Felton, intervistato dal Daily Mail, a tal proposito ha detto:  «Non penso che Jo [Rowling] voglia che i suoi film e i suoi libri vengano rifatti molto presto, ma sono sicuro che tra vent’anni, quando avranno il 4D, i cinema più sofisticati, o qualsiasi altra cosa, vorranno rifare tutto di nuovo».

La vera notizia, tuttavia, è che lo stesso attore si vede anche nei reboot. Chiaramente non più nel ruolo di Draco (sarebbe un pò attempato) ma in quelli di qualcuno molto vicino a Draco e che nella saga ha avuto un ruolo importante, Lucius Malfoy. Eh si, avete letto bene. «La mia speranza è di essere grande abbastanza da interpretare Lucius quando faranno il reboot. Datemi altri 15 anni e tornerò per interpretare Lucius, lo farei in un battito di cuore». Queste le sue parole.

A pensarci bene, chi meglio di lui potrebbe interpretare il papà di Draco? Al momento, comunque, giusto sottolinearlo, parliamo solo di fantasie e desideri. Chissà, però, che in futuro il tutto non possa essere realizzato nuovamente.

Giancarlo Fusco

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *