Harry Potter Wizards Unite, ecco i dettagli del nuovo gameplay Niantic

Harry Potter Wizards Unite prende sempre più forma. Il gameplay mi stile Pokemon Go è pronto ad invadere la nostra quotidianità

.

Niantic e Warner Bros da qualche tempo lavorano ad un nuovo gameplay sulla realtà aumentata stile Pokemon Go, però a tema Harry Potter. Questa, ormai, non è più una notizia nuova. Si conosce, infatti, anche il nome del gioco, Harry Potter Wizards Unite. Si resta, dunque, solo in attesa dell’uscita ufficiale. La data, purtroppo, è ancora incerta anche se si sa che il lancio avverrà entro questo 2019. Qualcosa, comunque, sta iniziando a muoversi con prepotenza in questi ultimi giorni.

In questo gameplay, i giocatori sono reclute dello Statute of Secrecy Task Force atto ad investigare su calamità insolite che hanno colpito il mondo dei maghi. Nel gioco potremo usufruire di tante cose a partire dalla mappa. Questa rivelerà dove trovare tracce di magia nel nostro mondo, quello babbano, evidenziando la posizione dei magici Foundable. Alcuni di essi, tuttavia, è possibile trovarli solo in posti specifici come parchi, in prossimità delle banche, edifici pubblici, zoo e molti altri luoghi.

Per poter completare le azioni di ricerca e superare i nemici bisogna, comunque, apprendere vari incantesimi senza tralasciare un altro punto importante. Non mancheranno, infatti, luoghi chiamati Fortezze dove i maghi potranno sfidarsi in tempo reale. Insomma, ancora una volta, la tecnologia AR sta per invadere la nostra quotidianità. Ora bisogna solo sperare che ciò accada il prima possibile.

Avatar

Giancarlo Fusco

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *