Hogwarts Mystery, l’evoluzione continua! Ecco gli aggiornamenti

Continuano gli aggiornamenti di Hogwarts Mystery, tutti migliorativi e, soprattutto, innovativi.

La Jam City continua il suo lavoro per migliorare Hogwarts Mystery. Piccoli aggiornamenti che, però, stanno rendendo più piacevole l’app. L’ultima trovata, rivelata poco più di un mese fa, riguardava l’interazione tra personaggi. Il tutto non solo per consolidare le amicizie all’interno di Hogwarts ma, così facendo, il ‘giocatore’ avrebbe potuto intrattenere il suo tempo – quello utile per recuperare energie- con giochi, pranzi e bevute tra studenti.

Niente male. La casa produttrice del gioco, però, ha la seria intenzione di non volersi fermare. Le ultime novità stanno, infatti arrivando sui dispositivi mobile. Da premettere che l’aggiornamento non è ancora visibile a tutti. Ma … niente paura, presto tutti avremo la nuova versione di Hogwarts Mystery.

Non perdiamoci in troppe chiacchiere. I nuovi aggiornamenti sono molto semplici e riguardano, innanzitutto, il recupero della tanto ‘amata’ energia.

Quando siamo a corto dell’energia necessaria utile per finire una lezione o svelare un arcano, possiamo semplicemente attendere il passare dei minuti, incontrare un altro studente oppure, udite dite, “GUARDARE UN VIDEO”. Il che permetterebbe in un sol colpo di recuperare almeno tre punti energia. Niente male come opzione. I video non sono affatto lunghi e ne vale la pena occupare qualche attimo pur di poter tornare nell’immediato operativi. L’ultima opzione è sempre la stessa. Acquistare punti energie attraverso l’utilizzo delle gemme.

L’altro aggiornamento riguarda le “STELLE PIENE”. Basta concludere nel migliore dei modi le varie lezioni o risolvere i misteri entro un tempo prestabilito alla fine del quale, ad operazione ottimamente conclusa potremo ottenere Gemme o oggetti esclusivi per il nostro avatar.

Per concludere. Siete pronti ad entrare nella Foresta Proibita? Alzi la mano chi non lo ha mai desiderato. Per quanto riguarda quest’ultimo aggiornamento non vi resta altro da fare che proseguire con il gioco.

 

Giancarlo Fusco

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *