Hogwarts Mystery, gli aggiornamenti: piccole correzioni per migliorare l’app

Non c’è che dire, tra pro e contro, Hogwarts Mystery continua a far parlar di sé.

Piccoli aggiornamenti in vista per Hogwarts Mystery. La casa sviluppatrice del gioco, Jam City – Inc., è sempre lì a cercar di capire cosa va e cosa non va dell’app per smartphone legata al mondo di Harry Potter. Milioni di utenti ne parlano quotidianamente e se c’è una cosa che accomuna un pò tutti, è la poca contentezza sull’energia che si esaurisce. Tra le opinioni più i voga c’è anche una lamentela inerente la monotonia del gioco. Non a tutti, infatti, piace l’evolversi della storia.

Del resto, come ben risaputo, è giusto che non tutti siano della stessa opinione. Se c’è, tuttavia, una cosa che mette tutti d’accordo è la grafica. Quella sì che piace. Non siamo qui, comunque a parlare di questo. Affrontiamo, infatti, gli aggiornamenti che la Jam City, Inc. ha messo a punto in queste ore.

Per questo giro nulla di eclatante. Sono state, infatti, apportate varie correzioni atte a migliorare la stabilità dell’intero gioco. Così. facendo si prova ad eliminare del tutto i bug che ci sono stati al momento del lancio del gioco. Sicuramente queste non sono le migliorie che gli utenti cercano. In molti attendono di poter interagire con i propri amici e, magari, duellarci.

Altra piccola novità è legata alle sorprese che magari si nascondono dietro un quadro o un fantasma. Si narra, infatti, che ponendo il dito indice su queste immagini, piuttosto che su un vaso, possa esserci un incremento di energia da poter utilizzare alle lezioni. Restiamo, dunque, in attesa di aggiornamenti davvero importanti.

Avatar

Giancarlo Fusco

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *