Lumos Maxima! Grande successo per il Fan Event di Animali Fantastici

Tra le date di novembre da segnare per i fan del mondo ideato dalla J.K.Rowling c’era, senza ombra di dubbio, quella del 3 novembre.

Ci si aspettava fiumi di gente a Lucca e così è stato. Complice anche il forte afflusso di persone in occasione del Lucca Comics 2018, il Fan Event di Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald, tenutosi il 3 novembre, può essere ritenuto un vero e proprio successo. Come ben noto, le piazze che hanno accolto questo fantastico evento sono state ben 9: Roma, Napoli, Milano, Genoa, Torino, Bergamo, Firenze e Perugia.

Entrando nel dettaglio, a Lucca, la HP Back To Hogwarts ha curato la Animali Fantastici Parade e alle ore 18:30, grazie ad un Lumos Maxima corale, si è illuminata la bacchetta gigante di Newt Scamander. Piazza San Michele era gremita di gente con moltissimi cosplay di Harry Potter accorsi all’evento non solo per illuminare la bacchetta e sfoggiare il look migliore ma anche per vedere e sentire Paul Harris, il coreografo dei duelli visti nel corso della Saga di Harry Potter. Lo stesso Paul Harris ha deliziato i numerosi partecipanti anche alcune chicche sul come impugnare al meglio la bacchetta o recitare gli incantesimi più conosciuti.

L’apoteosi, invece, c’è stata quando poco prima dell’incantesimo Lumos Maxima, l’organizzazione ha lanciato nella mischia, tante scatole contenenti le bacchette dotate anche di una lucina griffata Warner Bros che illuminava ogni singola bacchetta. Poi …. finalmente le ore 18:30. Una coltre di fumo si è sollevata dal basso verso l’alto e la bacchetta si è illuminata accompagnata da tutti i fans che hanno levato al cielo le proprie bacchette. Piazza San Michele si è coperta per pochi attimi di magia.

Diversa, invece, è stata l’organizzazione nelle altre piazze. Non c’è stata sicuramente la stessa cura tenutasi a Lucca ma la risonanza per l’evento c’è stata lo stesso. Quiz per i fans e regali extra (bacchette con lucina) anche per chi non ha partecipato al concorso ma era accorso all’evento un pò per la curiosità un pò per la passione per la saga. Dalle ore 16:00 alle ore 18:30 c’è stato, dunque, un piacevole intrattenimento che ha illuminato gli occhi di tutti gli appassionati. Se c’è, tuttavia, una cosa che ha creato qualche broncio è stata la consegna delle bacchette. Ci si aspettava, come previsto dal regolamento, la consegna delle bacchette di Scamander, Grindelwald e Silente da giovane. Sono state, tuttavia, consegnate quelle di Scamander, Sambuco nelle mani di Silente e non Grindelwald e la bacchetta di Harry Potter.

Un broncio, comunque, tenue perché chi ama il mondo della J.K. Rowling non può che apprezzare iniziative del genere. Anzi, chiuderei il tutto, dicendo che ce ne vorrebbero molti altri di Fan Event del genere.

Le foto firmate “Il Magico Mondo di Harry Potter” riguardano il Fan Event tenutosi a Roma, in via del Corso presso il Largo dei Longobardi.

Avatar

Giancarlo Fusco

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche ma da sempre affascinato dal mondo della scrittura. Autore del libro "Alla Ricerca del Natale Perduto". Adoro l’Universo Marvel e DC, Harry Potter, il cinema e per il resto, mi scoprirete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *