UNBOXING: Boccino D’oro e Coppa di Tosca Tassorosso

Finalmente vi sveliamo il contenuto dei due pacchetti direttamente da VendiloShop targati Noble Collection.

Boccino D’oro, The Noble Collection

Iniziamo dal primo con questa fantastica riproduzione del Boccino d’oro.
Un’autentica riproduzione dell’oggetto usato nelle gare di Quidditch, ovviamente in Harry Potter, curata nei minimi dettagli.
Un bel pezzo da collezione, questa scultura è in metallo placcato in oro e argento 24 carati, sorretto da una base di legno.
Misura 18 cm di altezza circa.

Questo boccino è una delle palle usate nel Quidditch, famoso sport tra maghi.
È compito del cercatore quello di trovarlo e acchiapparlo per guadagnare così 150 punti portando a termine la partita.
L’oggetto è stregato per rimanere all’interno del campo, difficile da prendere per via delle due rapidissime ali.
I boccini hanno una memoria tattile, originariamente veniva utilizzato un velocissimo uccello ma fu introdotto nel Quidditch questa palla dal 1269.

Coppa di Tosca Tassorosso, The Noble Collection

Passiamo al secondo oggetto, ecco a voi la coppa di Tosca Tassorosso (o Tassofrasso per i più moderni).
Uno degli Horcrux creati da Voldemort per racchiudere la sua anima, affidata poi a Bellatrix che la nasconde nella sua camera blindata alla Gringott.

Splendente coppa dorata con un manico in ferro battuto ai due lati e l’immancabile tasso sul davanti.
Realizzata in metallo anallergico bagnato in oro ed alta 13cm.

DOVE ACQUISTARLI?

Questi oggetti da collezione li potete trovare direttamente sul sito VendiloShop.it insieme a tantissimi altri (comprese bacchette e cioccorane), avete anche diritto a un codice sconto da impostare nel carrello ( EDICOLA20 ) pari al 5% del prezzo finale.

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *