Animali Fantastici: crollo totale, a rischio i prossimi due film

La situazione al box office per Animali Fantastici 3: i Segreti di Silente è sempre la stessa, se non peggiore.
Gli incassi vanno a rilento con il terzo capitolo della saga in grossa perdita, adesso i due film sono veramente a forte rischio se pur Warner Bros ha rassicurato tutti dicendo di non focalizzarsi sui numeri e i dati degli incassi caratterizzati anche da una grossa fetta pro-Depp e dai tanti problemi che hanno coinvolto J.K.Rowling e più recentemente anche Ezra Miller.

Tornando a noi, Animali Fantastici attualmente è stato rinnovato per un quarto e quinto film sempre diretto da David Yates salvo cambi di programma nelle prossime settimane.
I Segreti di Silente ad un mese dall’uscita ha incassato 376 milioni di dollari, in Nord America sono fermi a 90 milioni mentre nel resto del mondo a 286 milioni di dollari.
Ricordiamo anche che il secondo film I crimini di Grindelwald ha raccolto un totale di 654.9 milioni di dollari un importante +400 rispetto al sequel (ad oggi).

Nell’ultimo weekend del 13-15 maggio infatti, I segreti di Silente ha subito un altro grande crollo al box office nordamericano con un –50% per la terza settimana di fila, le cose sembrano andare un po meglio invece nel resto del mondo, soprattutto in Giappone, Germania, Regno Unito e Cina (rispettivamente 32,3 27,4 25,5 e 24,6 milioni) con i circa 8 milioni di dollari in Italia, gli analisti infatti credono che non si possano superare i 400/450 milioni totali.

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *