Annunciato il nuovo evento Solstizio degli Eroi

A poco più di una settimana dall’uscita de “La Mente Bellica”, secondo DLC di casa Bungie,gli sviluppatori aggiornano la roadmap fornendoci ulteriori informazioni sul futuro di Destiny 2.
https://i0.wp.com/destinyitalia.it/wp-content/uploads/2018/05/dev_roadmap_5_16_18_1.jpg?w=800&ssl=1

29 maggio: patch 1.2.1

Come si può leggere arriveranno tre grandi novità con l’aggiornamento 1.2.1 : la prima legata alla Contesa di Fazioni, dove vedremo aggiungersi nuovi shader ,sfide, decori ed emote esotici esclusivi per ogni fazione.

La seconda comprende alcuni cambiamenti alle armature esotiche che verranno ritoccate come le armi esotiche. È molto probabile che verranno introdotte le prime armature esotiche Prodigiose.

Infine la notizia più importante è l’introduzione del Crucible Labs, che ci permetterà di accedere ad eventi anticipati del Crogiolo, come mappe e nuove modalità di gioco, e fornire feedback a Bungie per migliorare il game.

Luglio: Il Solstizio degli Eroi

A luglio sarà rilasciato il più grande update di Destiny 2, che includerà un nuovo evento stagionale estivo chiamato “Solstizio degli Eroi“. Al momento non ci sono dettagli a riguardo , ma Bungie ha confidato che l’evento darà la possibilità di celebrare i propri successi ottenendo nuove ricompense.

L’appuntamento estivo sarà accompagnato dall’arrivo della modalità Autorevole per i due Covi dell’Incursione, ovvero Divora-mondi ed il recente Pinnacolo Siderale.

Sempre in estate arriverà il supporto alla chat testuale su PC e ai succitati cambiamenti alle armature esotiche, ma la vera novità è l’arrivo dei Momenti di Trionfo dell’Anno 1 di questo sequel. Come successe su Destiny 1, Bungie rilancia degli obbiettivi da completare prima della fine dell’anno di gioco dove al completamento si ricevono emblemi o armamenti esclusivi.

Settembre: Anno 2

A Settembre verrà rilasciata la più grande espansione di Destiny 2, dove si vocifera il ritorno di Eris Morn e la figura di Savathûn come principale antagonista, ulteriori conferme e novità di verranno fornite all‘E3 2018.

Torneranno finalmente i Registri delle Sfide, presenti nel primo Destiny a cui si aggiungerà finalmente una rivisitazione delle Imprese che potrebbero tornare in un menu apposito. Sarà finalmente cambiato il sistema di classificazione delle armi, che abbandonerà la divisione in cinetiche, energetiche e distruttive a favore di un ritorno a primarie, secondarie e pesanti.

Infine, ci sarà una modalità che secondo la software house sarà decisamente innovativa per il genere degli sparatutto e tanti altri contenuti saranno rilasciati ancora in futuro!

Guardiani siete contenti di questa marea di cambiamenti in arrivo?

Andrea Mongodi

Videogiocatore dal primo contatto con un pad. In affidamento da anni sotto casa Sony.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *