Cosa sta succedendo a Destiny? Ecco i NUOVI BUFF!

Alcuni guardiani oramai da 1-2 ore hanno notato una nuova pagina con dominio ufficiale di Bungie, stiamo parlando di questa:
http://owlsector.bungie.net/#it
All’interno troviamo solamente una mappa e alcune scritte molto insolite.
A suo tempo però in gioco, precisamente nel Crogiolo alcuni Guardiani sono stati infetti da dei Buff misteriosi.
Poco dopo è stato aggiornato il sito con l’aggiunta di questi cinque buff divisi per categoria:

Genialità 3.2
Gloria 2.1
Splendore 2.6
Magnificenza 2.0
Fermezza 3.0

Questi cinque buff hanno colori diversi, per ottenerli o meglio “essere infetti” basterà recarsi nel Crogiolo e uccidere un Guardiani già infetto.
Che fanno di speciale questi buff? Danno un exp bonus come hanno certificato alcuni utenti su Reddit, che durerà fino alla fine della “trasmissione” (non chiedetemi cosa sia, me lo sto chiedendo anche io).
https://i1.wp.com/i63.tinypic.com/ay1q4y.png?w=800
Una cosa va detta però, sono 5 buff comparsi nel sito, siamo a Giovedì e ci viene scritta la trama solo del primo.. Contate i giorni al rilascio dei Signori del Ferro, fatto? Bene, mancano 5 giorni.
A mio parere ne verrà rilasciano uno al giorno fino a Martedì.
Con questo non sappiamo bene cosa abbia in mente Bungie ma di sicuro questo è l’evento che dicevano sarebbe stato rilasciato dopo la manutenzione dei server, e sono quasi sicuro che domani troveremo altrettanti misteri da scoprire insieme.

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Un pensiero riguardo “Cosa sta succedendo a Destiny? Ecco i NUOVI BUFF!

  • 16 Settembre 2016 in 11:39
    Permalink

    risvolto interessante in Destiny

    cit.: “precisamente nel Crogiolo alcuni Guardiani sono stati infetti da dei Buff misteriosi”
    generalmente si dice essere infettati, non “essere infetti”, anche quando si traduce dall’inglese

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *