Harry Potter domina il box office, superato il milione di incassi

Dopo il grande successo all’esordio di Harry Potter e la pietra filosofale dell’8 dicembre con 49.042 spettatori, per la precisione, per rivivere insieme l’emozione della magia del grande schermo e un incasso pari a ben 379.487 €, Harry Potter ha dominato all’esordio superando anche il film d’animazione Disney del momento, ovvero Encanto che si è accontentato del secondo posto.

Oramai al quarto giorno di proiezione nelle sale per il suo 20° anniversario, Harry Potter ha di gran lunga superato il milione di euro, l’incasso di ieri infatti è stato di 468.831 euro ed un totale di ben 1.395.170 euro; al secondo posto anche ieri troviamo Encanto con 164.590 euro, terzo posto invece per Mollo tutto e apro un chiringuito, con 139.134 euro e un totale di 417.993 euro.

Il film diretto da Chris Columbus è infatti balzato al 46° posto nella classifica dei film con maggiori incassi nella storia del cinema ad un passo da Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato superando cosi Il cavaliere oscuro e Harry Potter e i doni della morte parte 1.

Harry Potter e la Pietra Filosofale rimarrà in programmazione fino al 12 dicembre 2021, quindi fino ad oggi.
Il prezzo del biglietti non avrà un sovrapprezzo ma bensì rimarrà con la tariffa standard, per evitare la fila però vi ricordiamo che potete tranquillamente prenotarlo o acquistarlo direttamente nei siti ufficiali dei cinema adiacenti a voi.

Il ritorno al cinema con il primo film però non è l’unico evento in programma per la pellicola della Warner Bros, ci sarà anche una reunion di tutto il cast originale della saga, trovate un articolo più approfondito PROPRIO QUI.

Marco Paradiso

Appassionato di film, serie tv e videogiochi. Questa passione mi ha portato a formare grandi community in ogni settore, a conoscere tante persone esperte nel campo. In tutto questo ho coltivato negli anni anche la passione per il video-making e per la grafica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *