Star Wars e le SerieTV: devi conoscere tutto?

In questi giorni si è dibattuto, molto e spesso, sul fatto che bisogna per forza conoscere le serie animate Clone Wars e Rebels se si vuole apprezzare a pieno regime The Mandalorian.

Stimati soldati della nuova repubblica, imperiali o civili affezionati fruitori delle meraviglie della nostra Cantina… Vi prego, calmiamoci.  La risposta è ovvia, sotto i nostri occhi, ed è un eclatante NO.

Calma! Ora vi spiego.

Vero, The Mandalorian sta meravigliosamente dando una maggiore priorità alle serie animate.
Ok, potreste andare in confusione o non essere del tutto consci di ciò che sta accadendo in quel preciso momento, senza un po’ di background di un personaggio specifico.
Ma! Non scordiamoci che noi tutti prima di essere conoscitori incalliti della galassia lontana lontana, siamo principalmente fan di Star Wars!

Essere un fan non vuol dire sapere tutto, ma avere intatto il nostro piacere della scoperta e preservare la nostra volontà di essere meravigliati o sorpresi di un evento o condizione che ci si presenta all’interno del nostro universo preferito.

Cosa voglio dire?
Star Wars è cosi.

Star Wars è vasto, percorre ere di storia della galassia e tutti noi siamo consapevoli del fatto che possiamo iniziare a seguire questa storia da molteplici punti diversi. Tant’è che ogni giorno qualcuno, tra le mille cose, dibatte attivamente su quale sia questo epico “punto migliore” dal quale partire…

Quale è il senso della vita? Chi siamo? Dove andiamo? Da quale episodio inizio a guardare Star Wars?

Ammettiamolo. Sono queste per noi le domande fondamentali dell’esistenza.

Cercherò di esporvi al meglio un punto di vista che potrebbe accordarsi con i dogmi legati all’universo di Star Wars al riguardo.

Nel 1977 chi vide per la prima volta Darth Vader si meravigliò e disse: “Urca, questo è malvagio forte!” Niente a che fare con chi oggi guardando Ep IV pensa: ” Li dentro c’è Anakin“.
Passano anni, scopriamo universi infiniti dietro quella maschera e impariamo a farci un’idea diversa del padre di Luke, il tutto andando avanti con la storia… Certo, ma tornando anche indietro!
Proprio così, con uno sguardo al “prima”, Vader divenne il signore oscuro dei Sith e l’amante di Padmé.
Perché dunque non può essere così, più in piccolo, per coloro che partono con The Mandalorian senza aver mai visto i “prequel” costituiti dalle serie animate?

Riuscite a ricordare? Personalmente, ho visto The Clone Wars e Rebels prima di avere a che fare con le avventure di Mando, posso quindi affermare che se non fosse andata così, sarei volato verso la fonte di informazione più vicina che potevo raggiungere e avrei trovato storie che mi avrebbero trasportato sempre di più a scoprire una parte nuova del mondo che amo!
Come quando uscirono i prequel nel ’99 e morivamo dalla voglia di capire chi era chi, come i fatti della storia stavano volgendo verso i film che conoscevamo e come saremmo arrivati alla fine di un cerchio.
Tra l’altro poi, The Mandalorian stessa è la prima ad essere un “prequel” live action della nuova trilogia… 

Questa ve la racconto:  conosco la Galassia Lontana Lontana grazie a mio padre.
Ci siamo messi davanti a the Mandalorian insieme. Quando ha sentito del “Jedi” è sobbalzato! Non ha la più pallida idea di chi sia Ahsoka, non è nemmeno al corrente della sua esistenza da buon vecchio fan di vecchia data, difficilmente abili a districarsi tra le produzioni più recenti, serie animate su tutte.
Capirete ora quanto mi divertirò a riguardare tutta la storia di quel Jedi con lui?
-“Oook Pà! Torniamo al 2008!” Giuro.

In conclusione: servono per forza le serie animate per godere di The Mandalorian? No.
Un fan che voglia viversi un’esperienza in questo universo, può venire a conoscenza di una cosa o di un personaggio in una serie, per poi scoprirne i relativi fatti passati in un’altra serie precedente, senza essere confuso, spaesato o peggio, frenato, da assolutismi? Direi di si!

Benvenuti in Star Wars!

[credit: Star Wars Libri e Comics]

Simone Medori

Batterista Diplomato all’AMM National School, insegnante. Amante del cinema e Jedi dissidente di professione, passo la mia vita tra sala prove, studio di registrazione e la mia tana ripiena di LEGO e altre meraviglie provenienti dall’universo di Star Wars... Vuoi una citazione? Parlare di musica o della Forza? Sono la persona giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *