The Book of Boba Fett: La Porta Aperta Sul Futuro

Amici viandanti e cacciatori di taglie provenienti da ogni angolo della galassia, bentornati nella nostra accogliente Star Wars Cantina! Oggi torniamo a parlare di “The Book of Boba Fett”

La prima stagione di questa serie  è terminata ormai mercoledì scorso ma ci ha lasciato con una lunga serie di interrogativi.

Eviterò dunque di soffermarmi troppo sulla storia questa volta. Darò per scontato che ormai abbiate visto e gradito l’episodio finale della serie, in quanto vorrei soffermarmi a fare due chiacchiere su alcune delle domande, riguardanti il prossimo futuro, che potrebbero essersi palesate nella nostra mente.

L’EPISODIO

Si apre su uno scenario in cui uno scontro tra gli uomini di Boba Fett e il Sindacato Pyke è imminente e inevitabile.

Tale scontro si consuma durante quasi tutta la durata dell’episodio e vedrà il nostro neo Daimyo guadagnarsi il rispetto di Mos Espa scacciando i Pyke dalle terre dei suoi amati Tusken a suon di colpi di blaster e denti di Rancor.

Uno scenario decisamente movimentato nel quale però non mancano di svilupparsi interessanti eventi che ci forniscono nuovi succosi spunti su di un futuro che sembra sempre meno lontano!

L’arco narrativo dei Pyke e dei loro sporchi affari su Tatooine, di Cad Bane e i suoi trascorsi con lo stesso Boba Fett e dell’oppressione delle famiglie criminali sulle città del pianeta, trova la sua giusta conclusione in questo scontro.
Tra uno Wookiee di un certo livello che fa volare Trandoshani come coriandoli al vento e una splendida coppia di Mandaloriani che affrontano da sola una mezza armata di droidi annientatori Scorpenek, l’azione fa da padrona.

GROGU

Siamo tutti pronti alla battaglia quando l’Ala-X di Luke Skywalker viene fatto atterrare alla piattaforma di Peli Motto su Tatooine  da R2D2, dentro c’è Grogu.
Questi ha scelto di tornare dal Mando!
Dunque la prima domanda: Niente addestramento Jedi per Grogu? Sarà definitiva questa scelta? Oppure siamo di fronte ad una fase della sua vita che lo porterà ad un futuro più roseo?
Dopo tutto anche lo stesso Luke sulle prime diede forfait al vecchio Ben Kenobi alla richiesta di addestrarsi.

Io non ci vengo ad Alderaan, devo tornare a casa, è tardi…

 

E se anche Grogu dovesse aspettare quel momento in cui: ” Qui non c’è niente per me ora, voglio imparare le vie della forza e diventare un Jedi…” ? Me lo aspetterei dal buon vecchio Filoni.

Diciamolo, il nostro cruccio principale da tempo riguardava il collocare Grogu allo scempio al tempio Jedi di Ben Solo/Kylo Ren visto ne “Il Risveglio Della Forza”.

La scelta di tornare da Mando salverà il piccolo dal triste destino che tanto ci preoccupava? E se si, ora che cosa accadrà? Dobbiamo aspettarci una futura storia parallela agli eventi della trilogia sequel? E se cosi fosse, potrebbe essere Rey Skywalker ad addestrare Grogu in un futuro in cui i Jedi hanno una maggiore e diversa consapevolezza della Forza?

Dopo tutto per Grogu un piccolo momento vale come una vita intera di altri.

Sarebbe fantastico.

Tra l’altro il piccolo trovatello nonostante abbia scelto di tornare da Mando, non sembra aver remore nell’uso della forza, sempre a suo modo.

BOBA FETT

Il passaggio da ex cacciatore di taglie a effettivo Daimyo di Tatooine risulta completo ora per Boba, il quale è il primo a chiedersi se fosse davvero il caso di vivere questa vita.

Emozionante vedere Tatooine assumere l’aria di un libero porto spaziale, senza percepire tensione.
Certo è completamente nuovo e diverso da ciò a cui siamo abituati, ma la vita va avanti e sono molto curioso di sapere come evolverà la leadership di Boba e come si comporterà in occasione del futuro che sappiamo aspettarci. Che ne pensate?
Questo gruppo sarà poi tra i tantissimi presenti all’attacco su Exegol?

Riusciranno i nostri a mantenere la tanto agognata pace e l’ordine nelle strade di Tatooine?

 

 

FANTASMI DEL PASSATO E NUOVI COMPAGNI

 

Avete apprezzato che Cad Bane non sia stato sconfitto da un “Boba Fett cacciatore di taglie”?
Personalmente tantissimo.
Il fatto che il Bastone Tusken sia alla base della vittoria di Boba sul suo ex compagno sottolinea e simboleggia il cambiamento del protagonista, aiutandolo in una sorta di definitivo “taglio col passato” in favore della rinascita avvenuta nella tribù in cui era stato accolto.

Nel frattempo il rapporto con Krrsantan sembra diventare decisamente più amichevole.
Avremo una nuova, fantastica coppia di combattenti alla Han Solo & Chewie!? E se queste due coppie dovessero incontrarsi in futuro?

Anche Cobb Vanth ha il suo momento! Ricordate? Vi parlavo di quello che sembrava un colpo non mortale da parte di Cad Bane. Sentivo nell’aria che fosse sopravvissuto, e beh, ora diverrà anch’egli un Mod! Contribuirà anche lui alla visione di Boba per Tatooine? Credo proprio di si!

MANDO

Questa è l’ultima grande domanda: E ora?

Cosa ci aspetterà nella terza stagione di “The Mandalorian”? Mando avrà pensato sia il caso di riportare Grogu da Luke? Dove andranno e cosa faranno quei due liberi per la galassia durante un’epoca cosi ricca di possibilità?

Avremo a che fare con Mandalore?

Insomma, i quesiti sono tantissimi e la mia curiosità cresce. Vi siete fatti le stesse domande?  Ve ne siete poste altre? Sono curioso di sapere cosa ne pensate, magari è l’occasione per fare assieme qualche ipotesi o dare vita a qualche confronto interessante!

Che la forza sia sempre con noi!

Simone Medori

Batterista Diplomato all’AMM National School, insegnante. Amante del cinema e Jedi dissidente di professione, passo la mia vita tra sala prove, studio di registrazione e la mia tana ripiena di LEGO e altre meraviglie provenienti dall’universo di Star Wars... Vuoi una citazione? Parlare di musica o della Forza? Sono la persona giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *